SENEC.Blog La tua vita. La tua energia. Il tuo blog.

Decidere di dotare il proprio impianto fotovoltaico di una batteria solare è una scelta lungimirante sia sul piano del risparmio economico che della sostenibilità ambientale. Per questo motivo il settore dell'accumulo è in continua crescita, a maggior ragione viste le detrazioni in vigore. Le caratteristiche delle migliori batterie sono un argomento spesso affrontato, ma cosa c’è da sapere su installazione e manutenzione? Leggilo in questo articolo!

In questo blog abbiamo più volte parlato delle caratteristiche da tenere in considerazione nell'acquisto di batterie solari, in particolare abbiamo approfondito l'argomento in questi post:

Ora però vogliamo dedicarci a due aspetti altrettanto importanti: installazione e manutenzione di una batteria solare.

Iniziamo con una precisazione doverosa: l’installazione di una batteria solare va effettuata da un tecnico. Per quanto un sistema sia "plug-and-play" e l'installazione sia semplificata, essa richiede delle importanti competenze tecniche nonché una certa esperienza per la scelta della soluzione migliore per il cliente. Per questo alcune aziende produttrici hanno messo a punto un processo di certificazione per le aziende che installano i loro sistemi di accumulo. 

Tre cose da sapere sull’installazione e la manutenzione di una batteria solare

  1. Dove va installata la batteria?

    I sistemi di accumulo sono di diverse tipologie e ognuna ha caratteristiche peculiari anche per quanto riguarda l'installazione. Normalmente la batteria viene installata nei pressi dell'inverter fotovoltaico, ma questa è una scelta che va valutata nell'ambito complessivo dell'impianto fotovoltaico e degli spazi disponibili. Alcuni sistemi di accumulo sono totalmente integrati ed il loro design è particolarmente curato al punto da poter essere installati anche come elemento di "arredo" all'interno della casa (in questo caso, è bene assicurarsi che il livello di rumorosità sia minimo).

    In generale è importante che l'accumulo sia protetto dalle intemperie e collocato in uno spazio sufficientemente ampio da garantire una buona ventilazione.

  1. Cosa comporta l'installazione?

    Il tipo di installazione varia a seconda della batteria. Come già accennato, esistono in commercio sistemi "all-in-one" che includono, in un unico involucro, tutti i componenti necessari per il funzionamento del sistema. Ciò consente di semplificare notevolmente l'installazione, riducendone i tempi e i costi, ma anche l'impatto visivo (è preferibile avere un sistema unico anziché un insieme di componenti diversi separati).
    L'installazione inoltre può essere con fissaggio a muro o appoggio a pavimento. La seconda modalità comporta un minor intralcio durante i lavori ed evita di dover praticare dei fori sui muri. Altri accorgimenti nel design della batteria, come ad esempio la possibilità di aprire il sistema su tutti e quattro i lati, agevola ulteriormente il lavoro di montaggio.
  1. Manutenzione batteria solare

    Le batterie di ultima generazione richiedono una manutenzione pressoché nulla. Gli accorgimenti di cui abbiamo parlato nel paragrafo precedente, come l'appoggio a basamento e le pareti rimovibili su tutti i lati, facilitano non solo l'installazione ma anche la manutenzione dell'accumulo, nonché l'eventuale ispezione in caso di malfunzionamenti. 

Un sistema di monitoraggio integrato, inoltre, permette di eseguire diverse operazioni da remoto, utili per garantire il funzionamento ottimale del sistema: dalla segnalazione tempestiva di eventuali anomalie all'intervento per la loro risoluzione, fino agli aggiornamenti periodici.

Per un acquisto consapevole, oltre a tutto quel che si è detto, è fondamentale anche scegliere una batteria adeguata alle esigenze della tua famiglia, che sia anche dimensionata correttamente per ottimizzare al meglio la quota di autoconsumo. Qui viene spiegato bene come scegliere la giusta taglia della batteria in base alle tue abitudini energetiche: Calcolare il dimensionamento.

Ora che sai cosa valutare sull’installazione, la manutenzione e la tipologia di batteria solare giusta, sei pronto a determinare con consapevolezza qual è il sistema di accumulo più adatto a te.

Prova il configuratore e fatti un'idea dei prezzi in 2 minuti.

Scopri il prezzo del sistema di accumulo


SCRITTO DA

Valentina De Carlo

Valentina De Carlo

Laureata in Relazioni Pubbliche, ha lavorato per oltre 15 anni nell’ambito marketing e comunicazione sia in azienda che in agenzia. La passione per le energie rinnovabili l’ha portata a rivestire il ruolo di Responsabile Comunicazione e Relazioni Esterne per Conergy Italia Spa. Dopo una parentesi da imprenditrice, con SENEC è tornata con entusiasmo nel settore del fotovoltaico. E' prossima alla seconda laurea in Scienze e Tecniche Psicologiche, grazie alla quale ha potuto approfondire un'altra sua passione: la psicologia.

topic-icon
FILTRA LA TUA RICERCA